Il potere delle fotografie | www.ilariaeandrea.it

Il potere delle immagini

il potere delle immagini

Un anno fa. Sembra incredibile quanto questi 365 giorni siano trascorsi così velocemente. La mia mente torna a quel giorno, rivive i ricordi di ciò che stava succedendo, e sembra tutto così irreale. È un sogno o è successo davvero? Eravamo così felici che ci sentivamo di vivere nel corpo di un’altra persona… non credevamo di poter provare una gioia così grande ed incontenibile, di quelle che fanno quasi girar la testa! 

Eppure eravamo lì e stavamo vivendo il nostro sogno… ed era tutto vero!

Mai come dopo il nostro matrimonio abbiamo capito pienamente e profondamente l’immenso valore delle fotografie e del video del proprio matrimonio. Col passare del tempo, vuoi perchè quel giorno si è troppo emozionati per assaporare con lucidità ogni momento, vuoi perchè alcuni ricordi si fanno meno nitidi man mano che ci si allontana da quel giorno, l’unica cosa che resta sono le foto ed il video del proprio grande giorno.

Questi hanno il potere di farti tornare indietro nel tempo, trasportarti di nuovo in quel posto, in quel momento, mentre riprovi le stesse emozioni. Le foto hanno un potere unico: sono una meravigliosa macchina del tempo.

Quando Andrea mi ha raccontato cosa aveva in mente, ho accolto subito a braccia aperte la sua idea. Sapevo che non sarebbe stata semplice da realizzare quanto sembrava, però se fosse riuscita, ne sarebbe uscito un effetto pazzesco. Abbiamo sfogliato le immagini del nostro matrimonio, stampando quelle che potevano rappresentare i vari momenti di quella giornata, e ci siamo diretti nei luoghi che ci hanno visti vivere emozioni indimenticabili in quel giorno.

Essere davanti la chiesa prima, e nella location del ricevimento poi, a quasi un anno di distanza, ci ha fatto un certo effetto. Ma la vera emozione è stata mettere in atto il progetto a cui avevamo pensato e vederlo realizzare davanti i propri occhi.

Mentre posizionavamo le foto davanti i nostri occhi, Andrea ed io abbiamo provato la stessa sensazione. Attorno a noi i rumori si facevano più ovattati, e la scena ritratta nella foto ci si presentava come se stesse accadendo in quel momento. Sembrava che il tempo non fosse mai passato, che fosse ancora tutto vero e reale come quel giorno, che stessimo ancora vivendo quella giornata indimenticabile.

Sentivamo la musica di sottofondo che ci ha accompagnato durante il buffet, sentivamo le risate degli invitati, il calore del sole che aveva illuminato quel giorno e quell’incontenibile felicità. Avevamo la pelle d’oca. E non solo perchè era incredibile quello che stavamo provando, ma perchè ci eravamo pienamente resi conto dell’immensa importanza delle fotografie che avevamo scattato nello stesso luogo per le nostre coppie di sposi, dei ricordi che avevamo creato per loro e dei momenti che avevamo catturato e di cui loro erano completamente inconsapevoli.

Se vi capita, provate a riprodurre questo progetto, anche solo ponendo davanti a voi lo schermo del cellulare, anche per le foto quotidiane che scattate ogni giorno. La sensazione che proverete è unica! Vi sembrerà di fare un viaggio nel tempo. Sì, perchè in questo modo, assaporerete il potere delle immagini.

Vi auguro una splendida giornata,

Ilaria

Un ringraziamento speciale va ai responsabili di Baronesse Tacco per averci permesso di realizzare questo progetto e a Fer Juaristi per aver creato per noi dei ricordi che resteranno indelebili nel tempo.

Leave a comment